Una vita che vi osservo – Incontro con Virginia Raffaele – Hub gennaio 2020

 


 

Martedì 21 gennaio alle 21.00 Virginia Raffaele è stata la protagonista di un incontro a lei dedicato, dal titolo “Una vita che vi osservo”. L’attrice e show girl, amatissima dal pubblico, si è raccontata a pochi giorni dal nuovo debutto in teatro con lo spettacolo Samusà, diretto da Federico Tiezzi.

Artista completa, a tutto tondo, si è nutrita fin da piccola della magica atmosfera dell’arte essendo nata e cresciuta dentro un luna park. Virginia Raffaele ha studiato e lavorato molto per arrivare al successo. Attrice a teatro, sul grande schermo e in tv, brillante imitatrice, conduttrice televisiva e radiofonica, l’abbiamo vista calarsi in mille personaggi rendendoli tutti immancabilmente dei cult e l’abbiamo vista giocare con maestria in ruoli diversi, da conduttrice a comica, da attrice a performer. Il suo successo dice di doverlo tutto alla sua cocciutaggine, alla sua determinazione, al fatto di non essersi mai fermata o disperata.

Conversando con Tosca e Alessandra Vitali in questo esclusivo appuntamento nell’ambito della programmazione di Officina Pasolini, l’attrice romana ha ripercorso le tappe fondamentali della sua vita e del suo percorso artistico, e di quel mondo fantastico in cui è ambientata la sua infanzia reale – il luna park – sviluppandosi poi in quel modo assolutamente proprio di proporsi al pubblico.

Foto di Nuovo Meta Studio

X