Rassegna Officina Pasolini Hub Culturale – ottobre 2019

        7 ottobre – MESSAGGERO Elle 20 giugno  – Trova_Roma Trova_Roma Donna_Moderna 21 giugno – Il_Tempo_(ed._Nazionale) 22 giugno – D_la_Repubblica_ Avvenire 2019 Il_Tempo_(ed._Nazionale)_pag. 202019_06_20_Trova_Roma_pag.252019_06_20_Trova_Roma_pag.052019_06_20_Donna_Moderna_pag.160 27 giugno – Trova_Roma La_Repubblica_(ed._Roma) Il_Tempo_(ed._Nazionale) Il_Messaggero_(ed._Nazionale) Corriere_della_Sera_(ed._Roma) Rassegna web 4 giugno – Roma Notizie Ritratti di note 5 giugno – La gazzetta dello spettacolo 7 giugno – Radio Web Italia Easy and Italy 8 giugno – Optimagazine 9 giugno – Velvet mag 10 giugno – Linkiesta 13 giugno – La voce del Lazio Sound 36 26 giugno – La repubblica Roma 27 giugno – Index Music Il messaggero...

PROROGA Bando per la selezione di 15 Partecipanti – Sezione Multimediale

Si comunica che per favorire una maggiore  partecipazione degli interessati alla selezione relativa al progetto FSE Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini – Sezione Multimediale, si è provveduto a prorogare fino alle ore 12.00 del 23 settembre 2019 i termini per la presentazione delle domande, secondo la procedura stabilita dall’avviso approvato con DD 2518 del 30/08/2019. ********************************************************************************************** Il progetto di Alta formazione “Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini: Canzone, Teatro, Multimediale” (d’ora in poi CTM) affidato dalla Regione Lazio a DiSCo (Ente per il Diritto agli Studi Universitari nel Lazio) nell’ambito del POR-FSE Lazio 20014-2020 prevede un sistema integrato di Azioni formative (fase di aula ed esercitazioni pratiche) e Azioni non formative (seminari e laboratori sperimentali, attività di gestione, attività individuali formativo- esperenziali) finalizzate alla formazione di figure professionali immediatamente spendibili nel contesto lavorativo di riferimento: canzone, teatro e multimediale. Per il corso Multimediale l’amministrazione ha previsto al termine del secondo anno di laboratorio l’inserimento di n.15 partecipanti che avranno l’opportunità di frequentare in modo obbligatorio il corso Multimediale previo superamento di due distinte fasi di selezione così come specificate a seguire all’interno del paragrafo “Valutazione dei candidati”. La selezione consentirà l’ingresso alla terza annualità del corso multimediale ai partecipanti che dimostreranno di avere il medesimo livello in quanto a competenze e capacità, rispetto a coloro che hanno già seguito il biennio, ciò per evitare disparità tra tutti i discenti. Al termine del triennio sarà rilasciato un attestato di qualifica professionale regionale di Videomaker, previo superamento di un esame finale. La partecipazione al corso è gratuita. Per leggere e scaricare il bando clicca...

Bando per la selezione di 15 Partecipanti – Sezione Multimediale

Il progetto di Alta formazione “Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini: Canzone, Teatro, Multimediale” (d’ora in poi CTM) affidato dalla Regione Lazio a DiSCo (Ente per il Diritto agli Studi Universitari nel Lazio) nell’ambito del POR-FSE Lazio 20014-2020 prevede un sistema integrato di Azioni formative (fase di aula ed esercitazioni pratiche) e Azioni non formative (seminari e laboratori sperimentali, attività di gestione, attività individuali formativo- esperenziali) finalizzate alla formazione di figure professionali immediatamente spendibili nel contesto lavorativo di riferimento: canzone, teatro e multimediale. Per il corso Multimediale l’amministrazione ha previsto al termine del secondo anno di laboratorio l’inserimento di n.15 partecipanti che avranno l’opportunità di frequentare in modo obbligatorio il corso Multimediale previo superamento di due distinte fasi di selezione così come specificate a seguire all’interno del paragrafo “Valutazione dei candidati”. La selezione consentirà l’ingresso alla terza annualità del corso multimediale ai partecipanti che dimostreranno di avere il medesimo livello in quanto a competenze e capacità, rispetto a coloro che hanno già seguito il biennio, ciò per evitare disparità tra tutti i discenti. Al termine del triennio sarà rilasciato un attestato di qualifica professionale regionale di Videomaker, previo superamento di un esame finale. La partecipazione al corso è gratuita. Per leggere e scaricare il bando clicca qui   ...
X